Attilio Mellone, Saggi e letture dantesche

Attilio Mellone, Saggi e letture dantesche

Attilio Mellone, Saggi e letture dantesche, Editrice Gaia, Angri 2005, pp. 416.

Maggiori dettagli


34,00 €

1 articolo disponibile

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Il volume, a cura della Lectura Dantis Metelliana, ripropone i saggi e le letture dantesche di Padre Attilio Mellone, apparsi su diverse riviste specialistiche, opere collettanee ed atti di convegni.

pag. 9 Prefazione
11 P. Attilio Mellone
17 Pubblicazioni di P. Attilio Mellone
21 Capitolo I. La dottrina di Dante Alighieri sulla prima creazione
23 Prefazione
25 Spiegazione di alcune abbreviazioni
26 Bibliografia
33 Introduzione
37 I. Il tempo della Creazione degli Angeli
42 II. La concezione dell'Empireo
43 A. L'Empireo nel Convivio
47 B. L'Empireo nella Divina Commedia
68 C. L'Empireo nell'Epistola a Can Grande
74 III. La "Pura Potenza" creata all'inizio
85 Conclusione
89 Capitolo II. Il concorso delle creature nella produzione delle cose secondo Dante
111 Capitolo III. Virgo Immaculata
113 Dante Alighieri e l'Immacolata
125 Capitolo IV. Intervento sulla relazione di B. Nardi
129 Capitolo V. De doctrina Ioannis Duns Scoti
131 Esaltazione di Duns Scoto nel Paradiso di Dante Alighieri?
132 I. - Argomenti non contrari a Scoto
141 II. - Argomenti sfavorevoli a Scoto
152 Conclusione
155 Capitolo VI. Il canto XXIX del "Paradiso"
159 I. - La Creazione
163 II. - Il tempo della Prova
168 III. - La memoria degli Angeli beati
170 IV - Necessità della Sacra Scrttura nella predicazione
172 V. - Numero e diversità degli Angeli beati
175 Capitolo VII. Il canto IX del Purgatorio
177 Il canto IX del Purgatorio dantesco
177 I - Esposizione del canto
186 II - Significato globale del canto
195 Capitolo VIII. Lectura Dantis modenese
197 Il primo mobile
198 I - La natura del primo mobile ("Paradiso" XXVII 106-148)
202 II - La visione simbolica dei cori angelici ("Paradiso" XXVIII)
209 III - Una lezione di angeologia ("Paradiso" XXIX)
217 Conclusione
283 Capitolo IX. Il San Francesco di Dante e il San Francesco della storia
222 I - Il San Francesco di Dante
262 II - Il San Francesco della storia
283 Capitolo X. Il canto XXVIII del Paradiso
285 Il canto XXVIII del "Paradiso"
287 I - Il primo tempo della visione
297 II. - Il secondo tempo della visione
301 Appendice: la matrice culturale del simbolo
304 Conclusione
307 Capitolo XI. Purgatorio canto XVIII
310 I - La parte dottrinale (vv. 1-75)
330 II - La parte narrativa (vv. 76-145)
335 Capitolo XII. I primi undici canti del Paradiso
339 La "Lectura Dantis Metelliana" dal 1986 al 1991
340 I - La "lectura" presso il "Social Tennis Club" (1986-1989)
350 II - La "Lectura" presso la biblioteca comunale (1990-1991)
357 Capitolo XIII. Il desiderio dantesco di vedere il volto di San Benedetto
360 I. Richiesta di una notizia del futuro
361 II. Incongruenze del desiderio di vedere in volto S. Benedetto
363 III. Incongruenze della richiesta dell'aumento della grazia
364 IV. Richiesta della notizia della propria salvezza eterna
367 V. Corrispondenza della nostra interpretazione al contesto storico
371 Capitolo XIV. Il primato di Cristo secondo Dante
374 I - Stato della questione
376 II - Orientamento di Dante verso la visione tomistica del primato di Cristo
381 III - Risposta tomistica di Dante alla questione ipotetica
386 IV - Soluzione delle difficoltà
389 Conclusione
393 Capitolo XV. Dante e il francescanesimo
395 I primi dodici anni della "Lectura Dantis Metelliana"
395 I L'origine
396 II Le "Letture" presso il convento "S. Francesco" (1974-1978)
404 III Le "Letture" presso il "Social Tennis Club" (1979-1985)