Ferdinando Russo, poesie e canzoni

Ferdinando Russo, poesie e canzoni

Ferdinando Russo, Poesie e canzoni, a cura di Carlo Bernari, con 62 illustrazioni ft, a colori b/n, 2 vls, Bideri, 1984, pp. 326 + 336.

Maggiori dettagli


20,00 €

Disponibilità: Questo prodotto non è più disponibile

Se all'intero arco della poesia dialettale napoletana — segnatamente in quel periodo in cui Ferdinando Russo operò — nocque, e non poco, la comune tendenza ad obbedire, talora supinamente, a una certa tradizionale musicalità del verso — sollecitato ben presto dai travolgenti successi della canzonetta a piegarsi ai ritmi canori, con eccessivo sprezzo di rigore poetico — bisogna convenire che, tanto le luci quanto le ombre, così le impennate come le cadute, avvertibili nel Russo, non furono limiti esclusivi di alcune sue prove meno riuscite, ma caratterizzarono, e con stupefacente mimetismo, anche la resa di qualche puro lirico a lui anteposto, quando non sovrapposto, nell'intento di mortificare la sua presenza nella storia della letteratura dialettale.

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Check out