Filippo Cirelli, Il Regno delle Due Sicilie descritto ed...

Filippo Cirelli, Il Regno delle Due Sicilie descritto ed illustrato

Filippo Cirelli, Il Regno delle Due Sicilie descritto ed illustrato opera dedicata alla maestà di Ferdinando II 1853-1860 Puglia e Basilicata di Salvatore Abita, Paparo Edizioni 2004  ril., pp. 468, ill. b/n., cm 22x31.

Maggiori dettagli


39,00 €

1 articolo disponibile

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Ristampa anastatica dell’opera di Filippo Cirelli, che iniziò a pubblicarsi nel 1853 a dispense, ma che si interruppe bruscamente nel 1860, per la morte dell’autore, restando per larga parte incompiuta. Si tratta di un ponderoso volume dedicato alla Puglia e alla Basilicata che raccoglie meticolose testimonianze sulle diverse caratteristiche dei paesi esaminati (origini, storia, archeologia, aspetti economici, usi e costumi, qualità morali della popolazione, etc.) con l’ausilio di schemi e tabelle.

In appendice Due Lettere a Filippo Cirellia firma di Nicola Nicolini e di Vincenzo Lomonaco, pubblicate sulla rivista Poliorama pittoresco nel 1854, rivista della quale egli stesso fu fondatore. Un valido e significativo elemento di conoscenza delle province borboniche alla metà dell’Ottocento, una testimonianza della storia e della cultura meridionale troppo spesso misconosciuta e soffocata dall’agiografia postunitaria. Un’opera di vasto respiro che anticipa, in qualche modo, quell’editoria di divulgazione culturale che si dispiegherà lungo il corso del ventesimo secolo.